Dipendenza da MetanfetaminaParlare di dipendenza da metanfetamina vuol dire affrontare una tematica di enorme interesse perchè si ha a che fare con una droga che, in molti casi, non è ben conosciuta da molte persone.

La metanfetamina, infatti, è una droga particolarmente pericolosa perchè provoca delle pesanti alterazioni al funzionamento delle principali aree cerebrali, tanto da creare una specie di “corto circuito” che porta la persona a perdere il controllo di sè stessa.

Dipendenza da MetadoneLa dipendenza da metadone, sotto certi punti di vista, può essere considerata anche peggio della dipendenza da eroina, nonostante ci si ritrovi ad avere a che fare con una sostanza che, in teoria, dovrebbe aiutare una persona a superare un’altra tossicodipendenza.

Un problema di dipendenza da metadone, infatti, è caratterizzato dall’abuso di questa sostanza spesso al di fuori di qualunque controllo o prescrizione medica, col rischio di incorrere in gravi danni alla salute.

Dipendenza da MarijuanaLa dipendenza da marijuana è una condizione particolarmente problematica, legata ad una grande carenza di reali informazioni su questa sostanza che, col passare del tempo, fanno nascere nella persona la convinzione che la marijuana sia una “droga leggera” e che, di conseguenza, può essere assunta senza particolari preoccupazioni.

La dipendenza da marijuana si comincia a manifestare nel momento in cui una persona comincia ad assumere quantità sempre maggiori di questa droga e sempre più spesso perchè, del tutto assuefatta a tale sostanza, non riesce a sperimentare nuovamente gli stessi effetti provati durante le prime volte in cui ne ha fatto uso.

Dipendenza da HashishLa dipendenza da hashish è una tematica largamente trattata perchè ci si confronta con un problema enormemente diffuso che, soprattutto in questi anni, sta coinvolgendo tantissimi giovani.

Esiste una grande carenza di reali informazioni sull’hashish e sui pericoli a cui si va incontro facendone uso, perchè si tratta di una droga che è stata sempre considerata “innocua”, ragion per cui molte persone hanno cominciato a farne uso in modo avventato, convinte che non avrebbero mai sviluppato una vera e propria dipendenza.

Dipendenza da EroinaLa dipendenza da eroina, ormai da tantissimi anni, è considerata una tra le peggiori tossicodipendenze, perchè la si collega a tutta una serie di condizioni di estrema emarginazione sociale che, solitamente, hanno sempre caratterizzato la vita di chi fa uso di questa droga.

Ma oggi la situazione è radicalmente differente perchè il tossicodipendente da eroina non è più solamente quello che vive di stenti, ma appartiene a qualunque categoria sociale e professionale e conduce una vita apparentemente normale, ragion per cui non è sempre semplice riconoscerlo.